AQP utilitalia

AQP utilitalia
Oct
9
Mon
Attuazione dell’Agenda ONU 2030: Sostenibilità economica ed ambientale @ Sala Affreschi
Oct 9 @ 9:30 am – 12:30 pm
Attuazione dell’Agenda ONU 2030: Sostenibilità economica ed ambientale @ Sala Affreschi

Il Diritto all’Acqua ed ai servizi sanitari introdotto nel 2010 dalle Nazioni Unite, trova un realistico percorso di attuazione con la risoluzione ONU che stabilisce l’Agenda per lo sviluppo sostenibile 2015 – 2030. La nuova Agenda riguarda tutti i Paesi e non più solo quelli in via di sviluppo. Oggi è ancora più urgente per i cambiamenti climatici.

Chairman 1
Nicola De Sanctis
Presidente AQP

9.30 Indirizzi di saluto di:
Antonio Felice Uricchio
Rettore dell’Università di Bari “Aldo Moro”

Antonio Decaro
Sindaco di Bari

Non possiamo più prescindere dal Clima
Luca Mercalli
Presidente Società Italiana di Meteorologia

The Agenda 2030 for Sustainable Development and Goal 6 on Water and Sanitation
Stefan Uhlenbrook
Coordinator, UNESCO World Water Assessment Programme

Think and act Glocal: new strategy for water utilities in Agenda 2030 scenarios
Diane D’Arras
President of IWA

Mutamenti climatici e aspetti sanitari: il rapporto con l’acqua
Aldo di Benedetto
Direzione Generale della prevenzione sanitaria del Ministero della Salute

Acqua e Clima: confronto e condivisione come chiavi del successo
Walter Mazzitti
Consigliere Presidenza del Consiglio dei Ministri

Contributo delle politiche di regolazione per l’adempimento degli obiettivi dell’Agenda 2030
Guido Bortoni
Presidente dell’AEEGSI

Chairman 2
Paolo Romano
Presidente Commissione Acqua Utilitalia

11.30 Tavola rotonda su:
Acqua e Ambiente fra crescita ed eco sostenibilità
Ne parlano:

Giuseppe Argirò
Dirigente Responsabile della Funzione Affari Istituzionali ACEA S.p.A. Roma

Massimiliano Bianco
Amministratore Delegato Gruppo Iren

Maria Vittoria Pisante
Veolia WTI

Alessandro Russo
Presidente Gruppo Cap Milano

Conclusioni di:
Barbara Degani
Sottosegretario Ministero dell’Ambiente

Mauro D’Ascenzi
Vicepresidente Utilitalia

12.30 Termine dei lavori



Promosso da
Utilitalia
Piazza Cola di Rienzo 80
00192 Roma
Tel. +39 06 945282.10
relazioniesterne@utilitalia.it
www.utilitalia.it


Azienda ospitante
Acquedotto Pugliese spa
Via Cognetti 36
70124 Bari
Tel +39 080 5723442
ufficioStampa@aqp.it
www.aqp.it

Organizzato da
Danibel srl
Via Edilio Raggio 89
15067 Novi Ligure (AL)
Tel. +39 0143 744577
danibel@danibel.it
www.danibel.it

Marketing e Sponsor
In Fieri srl
Via Vincenzo Tieri 55 b 10
00123 Roma
Tel. +39 06 92 91 97 66
in-fieri@in-fieri.it
http://in-fieri.com

Acqua e politica del territorio: quando l’acqua è poca/troppa fra siccità ed alluvioni @ Sala Affreschi
Oct 9 @ 2:30 pm – 6:00 pm
Acqua e politica del territorio: quando l’acqua è poca/troppa fra siccità ed alluvioni @ Sala Affreschi

I mutamenti climatici comportano l’alternanza di situazioni estreme. Il susseguirsi di stagioni siccitose accresce i rischi da carenza idrica, le precipitazioni improvvise e concentrate producono danni a cose e persone. Una adeguata policy, con interventi sui comportamenti dei cittadini e l’adozione di misure infrastrutturali (nuovi invasi, riduzione perdite, adeguate fognature nelle città) sono una possibile risposta.

Chairman 1
Armando Brath
Presidente Associazione Idrotecnica Italiana

14.30 Introduzione a cura della Presidenza (Reti idrografiche e mutamenti climatici)

Il ruolo delle nuove Autorità di Distretto Idrografico
Gaia Checcucci
Direttore Generale Direzione generale per la salvaguardia del territorio e delle acque
Ministero Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare

Quando subentra l’emergenza: ruolo della Protezione Civile
Francesco Campopiano – Andrea Duro
Dipartimento Protezione Civile

Chairman 2  
Alessandro de Carli
Direttore Fondazione AquaLAB

15.15 Fronteggiare le conseguenze dei climi estremi: alcuni esempi
Alleanza agricoltura e gestione del SII per fronteggiare l’eccesso di precipitazioni
Piercarlo Anglese
Direttore Area Tecnica Gruppo CAP Milano

Daniele Masseroni e Claudio Gandolfi
Università di Milano

Acque di prima pioggia: problemi ed opportunità
Marco Maglionico
Università di Bologna

Realizzazione del sistema di trasporto per acque meteoriche e reflui urbani in una logica di sottoservizi integrati: il caso dell’Aquila
Aurelio Melaragni e Alessandra Marono
Gran Sasso Acque SpA L’Aquila

Collaborazione fra mondo dell’Acqua e agricoltura per fronteggiare la scarsità di precipitazioni
Giovanni Discipio
AQP SpA

Ottimizzare la gestione di un sistema idrico quando l’acqua è poca/troppa
Luca D’Antonio, Maurizio Del Re
Veolia WTI

16.20 Tavola rotonda
Una nuova governance territoriale per fronteggiare eventi climatici estremi

Coordinano:
Roberto Zocchi
Segretario Generale Associazione Idrotecnica Italiana

Francesco Baruffi
Segretario Autorità di Distretto delle Alpi Orientali

Stefano Cetti
Direttore Generale MM SpA

Vera Corbelli
Segretario Autorità Distretto dell’Appennino Meridionale

Gigi Fiori
AQP S.p.A.

Alessandro Murtas
Direttore Generale Abbanoa

Maria Prestigiacomo
Presidente AMAP Palermo

Paolo Saccani
Presidente ACEA ATO2 Roma

Vito Felice Uricchio
Direttore CNR-IRSA

17.40 Valutazioni conclusive
Annamaria Curcuruto
Assessore Lavori Pubblici e Risorse idriche Regione Puglia



Promosso da
Utilitalia
Piazza Cola di Rienzo 80
00192 Roma
Tel. +39 06 945282.10
relazioniesterne@utilitalia.it
www.utilitalia.it


Azienda ospitante
Acquedotto Pugliese spa
Via Cognetti 36
70124 Bari
Tel +39 080 5723442
ufficioStampa@aqp.it
www.aqp.it

Organizzato da
Danibel srl
Via Edilio Raggio 89
15067 Novi Ligure (AL)
Tel. +39 0143 744577
danibel@danibel.it
www.danibel.it

Marketing e Sponsor
In Fieri srl
Via Vincenzo Tieri 55 b 10
00123 Roma
Tel. +39 06 92 91 97 66
in-fieri@in-fieri.it
http://in-fieri.com

Oct
10
Tue
Economia circolare dell’acqua:
riuso reflui trattati e valorizzazione
dei fanghi di depurazione @ Sala Affreschi
Oct 10 @ 9:30 am – 12:30 pm
Economia circolare dell’acqua:<br>riuso reflui trattati e valorizzazione<br>dei fanghi di depurazione @ Sala Affreschi

Due temi fra loro strettamente collegati: il riuso delle acque reflue che valorizza in agricoltura l’acqua trattata dai depuratori; la migliore utilizzazione dei fanghi. Una risposta ai mutamenti climatici e scarsità di risorsa idrica che interessano gran parte del pianeta.

Chairman 1  
Roberto Mazzini
Coordinatore Commissione Acque Reflue di Utilitalia e Presidente Milanodepur

9.30 Introduzione a cura del Chairman
The UN World Water Development Report 2017: Wastewater, the Untapped Resource

Stefan Uhlenbrook
Coordinator, UNESCO World Water Assessment Programme

Evoluzione della direttiva comunitaria di settore: che cosa sta succedendo a Bruxelles
Oliver Loebel
Segretario Generale EurEau

Il ricorso ai fanghi di depurazione e alle acque di riuso: risorsa per i Paesi che affacciano sul Mediterraneo?
Nicola Lamaddalena
IAM Bari

Proposte per migliorare il quadro normativo vigente in Italia in materia di economia circolare dell’acqua
Roberto Mazzini
Coordinatore Commissione Acque Reflue di Utilitalia e Presidente Milanodepur

Economia circolare idrica e agricoltura: problemi e opportunità
Marianna Ferrigno
CREA-PB  Mipaaf

Economia circolare idrica: cosa attendersi dalla ricerca avanzata
Vito Felice Uricchio
Direttore CNR-IRSA

Chairman 2
Francesco Fatone
IWA Italia

11.00 Alcune testimonianze
Esperienze di AQP nel Riuso e nella valorizzazione dei fanghi di depurazione in Puglia
Giuseppe Valentini e Massimiliano Baldini
AQP SpA

Recupero del fosforo: non più mito, ma realtà
Angela Manas
Veolia WTI

Esperienze IREN sul recupero agricolo dei fanghi
Marco Fiorini
IRETI S.p.A – Gruppo Iren

Nuovi approcci nella gestione dei fanghi: dalla termovalorizzazione alla bioraffineria
Andrea Lanuzza
Gruppo Cap Milano

Dal recupero agricolo e quello energetico con una tecnologia dedicata
Davide Perduca
Cambi Srl

Conclusioni:
Barbara Valenzano
Direttore Dipartimento Ecologia e Paesaggio Regione Puglia



Promosso da
Utilitalia
Piazza Cola di Rienzo 80
00192 Roma
Tel. +39 06 945282.10
relazioniesterne@utilitalia.it
www.utilitalia.it


Azienda ospitante
Acquedotto Pugliese spa
Via Cognetti 36
70124 Bari
Tel +39 080 5723442
ufficioStampa@aqp.it
www.aqp.it

Organizzato da
Danibel srl
Via Edilio Raggio 89
15067 Novi Ligure (AL)
Tel. +39 0143 744577
danibel@danibel.it
www.danibel.it

Marketing e Sponsor
In Fieri srl
Via Vincenzo Tieri 55 b 10
00123 Roma
Tel. +39 06 92 91 97 66
in-fieri@in-fieri.it
http://in-fieri.com

Innovazione tecnologica nel controllo
e monitoraggio dei servizi idrici @ Sala Stifano
Oct 10 @ 2:15 pm – 6:00 pm
Innovazione tecnologica nel controllo<br>e monitoraggio dei servizi idrici @ Sala Stifano

I recenti sviluppi tecnologici, della sensoristica e dell’informatica, stanno mettendo a disposizione delle aziende strumenti sempre più potenti per il controllo dell’acqua e dei processi gestionali. Strumentazione di controllo analitico con tecniche al confine della ricerca applicata, tecniche satellitari per la individuare le dispersioni, sistemi informatici territoriali, software per la gestione degli asset e per l’efficienza, stanno mutando i rapporti con il territorio e con i clienti.

Chairman 1
Apollonia Amorisco
Presidente Ordine dei Chimici di Bari

14.15 PRIMA PARTE
Innovazione in materia di monitoraggio e analisi della qualità delle acque

Water quality measurement – a global perspective
Bastian Piltz
Head of Business Development Europe Isle Utilities

Progetto Biowise: fast analysis dallo spazio alla terra
Francesca Bersani e Lorenza Meucci
SMAT Torino Spa

Laboratori 4.0 per il terzo millennio
Franca Palumbo
Gruppo Iren

Digitalizzazione dei laboratori di controllo qualità delle acque tramite sistema LIMS
Stefano D’Ascoli
Eusoft

Controllo della qualità dell’Acqua fra passato e futuro
Pier Paolo Abis
AQP Spa

Evoluzione delle metodiche standard di analisi delle acque
Lucia Bonadonna
Istituto Superiore di Sanità

Chairman 2
Giancarlo Chiaia
Presidente Sezione Pugliese dell’Associazione Idrotecnica Italiana

15.45 SECONDA PARTE
Innovazione in materia di ricerca delle dispersioni
Progetto Simple per la identificazione delle perdite nelle condotte idriche e fognarie

Marcello Miraglia
AQP SpA

Approccio innovativo nella gestione delle dispersioni
Alessandro Garavaglia
Acqua Novara

Donato Pasquale
Schneider Electric

Impiego di sistemi satellitari
Principi generali
Franco Masenello
2FWater Venture

Una applicazione operativa
Sara Sangiorgi, Emilio Castelli
Gruppo Hera SpA

Chairman 3
Roberto Zocchi
Segretario Generale Associazione Idrotecnica Italiana

16.40 TERZA PARTE
Innovazione nella gestione operativa degli asset aziendali
Un esempio di GIS pienamente condiviso
Stefano Tani
MM SpA

Operations e Maintenance 4.0 con il Real Time GIS
Franco Curatola
ESRI

Controllo in tempo reale di una grande condotta di adduzione
Mario Duchaliot
Acqua Campania

Utilizzo dei Droni per rilievi sulle infrastrutture idriche
Giulia Buffi
DICA (Dipartimento di Ingegneria Civile ed Ambientale) Università di Perugia

La gestione della flotta per le Multiutility: un modello Innovativo
Massimiliano Collino
Drivevolve

Benchmarking, costi ed efficienza aziendale.
Analisi comparativa della performance di alcuni gestori del servizio idrico integrato.
Andrea Guerrini
Università di Verona

Cristian Botti
Uniacque SpA

18.00 Termine dei Lavori



Promosso da
Utilitalia
Piazza Cola di Rienzo 80
00192 Roma
Tel. +39 06 945282.10
relazioniesterne@utilitalia.it
www.utilitalia.it


Azienda ospitante
Acquedotto Pugliese spa
Via Cognetti 36
70124 Bari
Tel +39 080 5723442
ufficioStampa@aqp.it
www.aqp.it

Organizzato da
Danibel srl
Via Edilio Raggio 89
15067 Novi Ligure (AL)
Tel. +39 0143 744577
danibel@danibel.it
www.danibel.it

Marketing e Sponsor
In Fieri srl
Via Vincenzo Tieri 55 b 10
00123 Roma
Tel. +39 06 92 91 97 66
in-fieri@in-fieri.it
http://in-fieri.com

La Regolazione per accompagnare
lo sviluppo dei Servizi Idrici nei nuovi scenari @ Sala Affreschi
Oct 10 @ 2:15 pm – 6:00 pm
La Regolazione per accompagnare<br>lo sviluppo dei Servizi Idrici nei nuovi scenari @ Sala Affreschi

Da anni numerosi Paesi hanno adottato, pur con diverse modalità, organi di Regolazione indipendente per i servizi idrici (e non solo). In una prima fase l’obiettivo era un efficiente assestamento economico-funzionale per l’autosostenibilità della gestione a fronte degli obblighi di servizio universale. In una fase successiva gli obiettivi si sono estesi sino al perseguimento di obiettivi ambientali e di gestione razionale della risorsa idrica, raffinando meccanismi di misura delle performance e le misure di tipo premio/punizione. Il nostro Paese dal 2011 si è avviato su tale percorso, nella consapevolezza di dover recuperare un pesante Gap infrastrutturale-gestionale. Negli ultimi anni è emersa l’esigenza di rendere più resiliente l’intero sistema idropotabile a fronte di ricorrenti periodi siccitosi. Come devono evolvere gli strumenti regolatori a vantaggio del cittadino e dell’ambiente?

Chairman 1
Giordano Colarullo
Direttore Generale UTILITALIA

14.15 Introduzione a cura del Chairman

Una panoramica sui sistemi di regolazione dei servizi idrici nella UE
Alfredo Macchiati
OXERA

Quali indicazioni per il futuro si possono ricavare dalla più consolidata esperienza di regolazione indipendente
David Black
OFWAT (UK)

Obiettivi ambientali e possibile ruolo della regolazione
Ruolo dei Costi Ambientali e della Risorsa
Simona Arezzini
Assistenza Tecnica Sogesid Spa Ministero Ambiente

Verso una Regolazione 2.0 dei servizi idrici in Italia
Lorenzo Bardelli
Direttore Direzione Sistemi Idrici AEEGSI

Chairman 2 e Coordinatore della Tavola Rotonda
Donato Berardi
Laboratorio REF Ricerche

Tavola Rotonda su:
Riforma dei servizi idrici e loro regolazione all’interno dei nuovi scenari

Intervengono:
Marisa Abbondanzieri
Presidente ANEA

Emanuela Cartoni
Amministratore Delegato Publiacqua Spa

Alessandro Cecchi
Gruppo Iren

Luigi De Caro
AQP SpA

Patrizia Lombardi
Gruppo Hera

Michele Falcone
Direttore Generale Gruppo Cap Milano

Anna Ferrero
Presidente Anfida

Mauro Zanini
ISSCON (Istituto Studi Sul Consumo)

La regolazione può dare una mano, ma forse non basta…
Ne discutono:

Mauro D’Ascenzi
Vice Presidente UTILITALIA

Enrico Morando
Vice Ministro del Ministero dell’Economia e delle Finanze

18.00 Termine dei Lavori



Promosso da
Utilitalia
Piazza Cola di Rienzo 80
00192 Roma
Tel. +39 06 945282.10
relazioniesterne@utilitalia.it
www.utilitalia.it


Azienda ospitante
Acquedotto Pugliese spa
Via Cognetti 36
70124 Bari
Tel +39 080 5723442
ufficioStampa@aqp.it
www.aqp.it

Organizzato da
Danibel srl
Via Edilio Raggio 89
15067 Novi Ligure (AL)
Tel. +39 0143 744577
danibel@danibel.it
www.danibel.it

Marketing e Sponsor
In Fieri srl
Via Vincenzo Tieri 55 b 10
00123 Roma
Tel. +39 06 92 91 97 66
in-fieri@in-fieri.it
http://in-fieri.com

Oct
11
Wed
Governance idrica
nel Mezzogiorno @ Sala Affreschi
Oct 11 @ 9:30 am – 12:30 pm
Governance idrica<br>nel Mezzogiorno @ Sala Affreschi

Una serie di indicatori (dal livello di investimento nel Servizio Idrico Integrato nelle aree del Mezzogiorno, al completamento degli schemi gestionali) evidenziano, salvo positive eccezioni, problemi di sviluppo del servizio nel Mezzogiorno. Non è un caso che per tali aree il Governo abbia deciso di ricostituire un dicastero dedicato. Lo stato del SII nel Mezzogiorno, le peculiarità territoriali, i trend in atto e le strategie per un rilancio del settore in queste aree sono al centro dell’incontro.

Chairman 1
Nicola De Sanctis
Presidente AQP

9.30 Indirizzo di Saluto e introduzione
Michele Emiliano
Presidente della Regione Puglia

Inquadramento idrologico e gestionale
Rosario Mazzola
Università di Palermo e Consigliere del Ministro per il Mezzogiorno e la Coesione Territoriale

Rapporto fra servizi idrici e sviluppo nelle Regioni del Mezzogiorno
Laura Campanini
Intesa San Paolo

Salvio Capasso
Studi e Ricerche per il Mezzogiorno (SRM) Napoli

Acqua nel Mezzogiorno: stato dei lavori e fabbisogno finanziario
Mauro Grassi
Italia Sicura

Chairman 2  
Alessandro Ramazzotti
Presidente Commissione aziende in House UTILITALIA

10.45 Tavola Rotonda: Governance dei Servizi idrici nel Mezzogiorno: quali prospettive
e quali possibili soluzioni

Coordina il Chairman:

Stefano Albani
Sicilia Acque – Veolia WTI

Davide Corritore
MM SpA

Nicola Giorgino
Presidente Autorità Idrica Pugliese

Luigi Patimo
Acciona SpA

Roberto Silvano
Rappresentante Conf. Regioni Commissione monitoraggio regolamento dighe

12.00 Interventi conclusivi
Giovanni Valotti
Presidente UTILITALIA

Claudio De Vincenti
Ministro per il Mezzogiorno e la Coesione Territoriale

12.30 Termine dei lavori



Promosso da
Utilitalia
Piazza Cola di Rienzo 80
00192 Roma
Tel. +39 06 945282.10
relazioniesterne@utilitalia.it
www.utilitalia.it


Azienda ospitante
Acquedotto Pugliese spa
Via Cognetti 36
70124 Bari
Tel +39 080 5723442
ufficioStampa@aqp.it
www.aqp.it

Organizzato da
Danibel srl
Via Edilio Raggio 89
15067 Novi Ligure (AL)
Tel. +39 0143 744577
danibel@danibel.it
www.danibel.it

Marketing e Sponsor
In Fieri srl
Via Vincenzo Tieri 55 b 10
00123 Roma
Tel. +39 06 92 91 97 66
in-fieri@in-fieri.it
http://in-fieri.com

Gestione dell’Acqua
e Promozione Turistica @ Sala Affreschi
Oct 11 @ 2:30 pm – 5:00 pm
Gestione dell’Acqua<br>e Promozione Turistica @ Sala Affreschi

Nelle aree a forte vocazione turistica, specialmente costiere, il tema della gestione delle risorse idriche rappresenta un elemento fondamentale. Dalla tutela della balneazione, che richiede infrastrutture fognario-depurative alla gestione ad-hoc, alla strutturazione di percorsi ambientali attrattivi per un flusso turistico sensibile alla sostenibilità ambientale. L’offerta turistica sul territorio, lo stato delle acque, le multe UE sono alcuni dei temi del seminario.

Chairman 1
Francesca Portincasa
AQP SpA

14.30 Introduzione.
Qualità dell’ambiente per una valorizzazione del territorio
Filippo Caracciolo

Assessore all’Ambiente Regione Puglia

La qualità degli ambienti marino-costieri pugliesi, importante attrattore dei flussi turistici
Vito Bruno
Direttore Generale ARPA Puglia

14.30 Alcuni esempi.
Organizzazione di eventi a forte attrazione turistica: Il ruolo delle case dell’acqua
Ivan Stomeo
Sindaco di Melpignano

Passeggiata attorno al lago
Tonino Bernabè
Presidente Romagna Acque

Ciclovia sull’Acquedotto
Vito Palumbo
AQP SpA

Tutela della Balneabilità
Luca Migliori, Fabrizio Mazzacurati
Gruppo HERA SpA

Testimonianze di una depurazione “turisticamente sostenibile” in aree di pregio
Il Golfo Paradiso: impianto di Recco

Giovanni Gnocchi
Gruppo Iren

La Riviera Amalfitana: impianto di Punta Gradella
Carlo Messina
Sogesid SpA

Depurazione & recupero termico in aree turistiche: il progetto THERBIOR
Claudio Di Iaconi
IRSA-CNR Bari

Chairman 2
Mauro D’Ascenzi
Vice Presidente Utilitalia

16.00 Qualità del servizio idrico e fruizione turistica
Marina Lalli
Vice Presidente Vicario Federturismo Confindustria

Francesco Tarantini
Associazione Legambiente Puglia

16.50 Valutazioni conclusive
Gianfranco Grandaliano
Vice Presidente UTILITALIA

17.00 Termine dei Lavori



Promosso da
Utilitalia
Piazza Cola di Rienzo 80
00192 Roma
Tel. +39 06 945282.10
relazioniesterne@utilitalia.it
www.utilitalia.it


Azienda ospitante
Acquedotto Pugliese spa
Via Cognetti 36
70124 Bari
Tel +39 080 5723442
ufficioStampa@aqp.it
www.aqp.it

Organizzato da
Danibel srl
Via Edilio Raggio 89
15067 Novi Ligure (AL)
Tel. +39 0143 744577
danibel@danibel.it
www.danibel.it

Marketing e Sponsor
In Fieri srl
Via Vincenzo Tieri 55 b 10
00123 Roma
Tel. +39 06 92 91 97 66
in-fieri@in-fieri.it
http://in-fieri.com