festival dell'acqua

Il Valore dell'Acqua

raccolta di video-contributi sul tema dell'acqua

Il VALORE DELL'ACQUA è un videoprogetto realizzato in occasione del 2° Festival dell'Acqua. L'obiettivo è quello di condividere la "vision", dei relatori intervenuti al Festival, sui temi relativi all'acqua.

L'Aquila, 6|11 Ottobre 2013

festival dell'acqua

IL PROGETTO

Video Interviste di 1 Minuto.

Un breve racconto per intercettare l'attenzione degli utenti della rete. Il tempo di permanenza medio di un utente su un video di YouTube è di circa 2 min (Nielsen, Jan 2011). Per questo motivo abbiamo chiesto, a tutti gli intervistati, di trasformare il loro intervento in un messaggio di 1 minuto. Per facilitare l'esposizione è stata definita una struttura di storyboard suddivisa in tre fasi: Intro, Corpo e Conclusioni.

INTRO

L'intervento si apre con l'intervistato che pronuncia il titolo, o il tema, del suo intervento.

10 secondi
festival dell'acqua

CORPO

La parte centrale è quella nella quale viene sviluppato il tema attraverso la decrizione del panorama attuale.

40 secondi
festival dell'acqua

CONCLUSIONI

La chiusura è stata concepita per invitare l'intervistato a tratteggiare uno scenario futuro.

10 secondi
festival dell'acqua

IL FESTIVAL DELL'ACQUA

La più completa manifestazione del settore idrico.

Ideato e promosso da Federutility - la federazione che associa tutti i gestori italiani del servizio idrico e rappresenta l’Italia negli organismi europei e mondiali - il Festival dell’Acqua non è una Fiera, ma una convention che ogni due anni, per una settimana, raccoglie le 400 aziende associate alla Federazione e tutti i soggetti che a diverso titolo si occupano di servizi idrici e di pubblica utilità. Le diverse tipologie di eventi possono essere così classificate: Incontri di carattere Tecnico / Scientifico / Istituzionale Incontri di carattere Culturale e di Informazione Eventi di spettacolo ed intrattenimento. L’edizione 2013, che si svolgerà a L'Aquila, prevede 9 convegni, 3 seminari e 6 eventi, anche spettacolari e dedicati al grande pubblico. Una partecipazione stimata in circa mille persone, suddivise tra i vari convegni e seminari, cui si aggiungerà la partecipazione agli eventi aperti. Per il pubblico che segue i lavori dal punto di vista tecnico gestionale, le giornate del Festival offrono valutazioni sugli scenari nazionali ed internazionali, analisi degli aspetti gestionali e di regolazione, approfondimenti formativi sulle tecnologie ed ogni altro elemento utile al lavoro quotidiano del complesso comparto industriale delle risorse idriche. L’approfondimento culturale e di informazione fornisce invece un’occasione unica di scoperta del ruolo evocativo dell’acqua. L’acqua come elemento presente in tutte le religioni, l’arte ispirata ad essa, l’elemento acqua nella filosofia, l’acqua come elemento di pace o di conflitto. Questi ed altre decine di affiancamenti, rendono unico l’approccio di questo Festival che si avvale di nomi tra i più prestigiosi dello scenario culturale italiano. Al grande pubblico ed alla città ospitante sono invece estesi gli eventi di spettacolo e intrattenimento, offrendo pomeriggi e serate di divertimento, di riflessione e di diretta partecipazione. Per l’edizione de L'Aquila, particolare attenzione è dedicata al pubblico ed ai relatori internazionali, con il preciso obiettivo dell’EXPO 2015 a Milano. Grazie al protocollo siglato, infatti, EXPO 2015 è partner di questa edizione di L'Aquila e la prossima edizione del Festival dell’Acqua si svolgerà a Milano, all’interno dei padiglioni dell’EXPO 2015.